Indietro

Rose consigli per la cura

Care tips roses

La rosa è la regina dei fiori, sontuosa e romantica. Questo fiore, emblema dell'amore, è disponibile in innumerevoli cultivar, colori e forme. Abbiamo raccolto i principali consigli per la cura delle rose, che permettono sia ai fioristi sia ai consumatori di far durare il più a lungo possibile le splendide fioriture.

Un problema comune nelle rose è il cosiddetto “bent-neck”, il ripiegamento del collo, che si manifesta quando la parte del gambo posta immediatamente sotto il bocciolo non è abbastanza robusta da reggere il peso del fiore in formazione. Un buon trattamento post-raccolta previene questo problema. Si consiglia l'uso di prodotti come Chrysal RVB, che migliorano l'assorbimento dell'acqua e lo sviluppo del fiore ostacolando l'invecchiamento precoce e il bent-neck.

Anche lo stadio in cui le rose sono raccolte rappresenta un fattore cruciale. La raccolta in uno stadio precoce aumenta il rischio di bent-neck, la raccolta in uno stadio troppo avanzato aumenta il rischio di fiori danneggiati.

Rosa consigli per la cura per i fioristi:

Il trattamento migliore nel punto vendita prevede l'uso di una soluzione di Professional 2, che mantiene le rose in forma smagliante, conserva i colori e previene l'apertura eccessiva dei fiori. Le rose durano molto più a lungo e avrete meno scarti. Per i lavori floreali su spugna e in vaso potete usare Professional 3, che contiene gli agenti nutritivi indispensabili ai fiori per raggiungere la completa fioritura e per mantenere la propria freschezza fino al 60% più a lungo.

Per preservare la bellezza dei fiori è meglio lasciare le spine sui gambi. La rimozione delle spine può danneggiare i gambi, il che rende le rose più sensibili all'inquinamento. Se proprio dovete togliere le spine, è bene agire con la massima cautela per minimizzare i danni.

Rosa consigli per la cura per i consumatori:

  • Accorciate gli steli di 2-5 cm
  • Usate un coltello o cesoie pulite
  • Usate il nutrimento per fiori Chrysal Clear Rose
  • Rimuovete le foglie inferiori, per evitare che siano a contatto con l'acqua
  • Tenete le rose lontano dalla frutta in maturazione, dalle correnti d'aria e dal sole diretto
  • Quando il livello dell'acqua scende a un terzo del vaso, occorre aggiungere acqua e nutrimento per fiori