Riepilogo consigli

Fiore del Mese

Tulipano consigli per la cura

Gli amatissimi tulipani, fiori primaverili per antonomasia, riempiono di gioia i nostri cuori e le nostre case. Esistono molti tipi diversi di tulipani, con una scelta infinita di colori e di forme: dai fiori semplici ai fiori doppi, dai fiori a corona a quelli frangiati.

Il trucco è di realizzare combinazioni di tulipani diversi o di unirli ad altri fiori. Quest'ultima scelta può rappresentare una vera sfida perché il tulipano è notoriamente un fiore che continua ad allungarsi anche quando fa parte di bouquet misti. Per ridurre al minimo questo problema vi consigliamo di acquistare tulipani trattati con Chrysal BVB & Plus, che rallenta la crescita del gambo. Inoltre il trattamento post-raccolta con Chrysal BVB & Plus mantiene le foglie verdi e robuste e evita l'incurvamento dei gambi. In più, prolunga la vita in vaso e migliora la qualità dei fiori e delle foglie.

Tulipano consigli per la cura per i fioristi

Acqua di rubinetto fredda con un condizionatore come ad esempio Chrysal Professional 2, è essenziale per il tulipani. Prolunga la durata nel punto vendita, favorisce un buono sviluppo dei fiori e previene l'apertura eccessiva dei fiori.

Tulipano consigli per la cura in casa

  • Accorciate gli steli di 2-3 cm con un coltello o delle forbici pulite e affilate.
  • Ponete i fiori in un vaso pulito con acqua fresca e il dosaggio corretto del nutrimento per fiori Chrysal Clear Tulipa o Chrysal Clear Bulbosus. Questo trattamento mantiene le foglie robuste e verdi, preserva i bei colori dei fiori e prolunga sensibilmente la durata dei tulipani.
  • Se i gambi sono incurvati, potete avvolgere i tulipani nella carta e lasciarli per un'oretta. I gambi si raddrizzeranno.
  • Collocate i fiori in un ambiente fresco, al riparo dalla luce solare e dalle correnti d'aria.