Riepilogo consigli

Problemi comuni

Cos'è l'allungamento del gambo e come evitarlo?

Se c'è una specie che vuole sempre superare gli altri fiori in altezza, questo è il tulipano. A seconda della cultivar, i tulipani continuano a crescere per circa 10 cm dopo la raccolta, durante il trasporto e mentre sono in acqua, nel vaso. Anche alcune varietà di Gerbera, Anemone e Antirrhinum continuano ad allungarsi quando sono recise e collocate in acqua. I fioristi non possono fare molto per evitarlo, i floricoltori invece sì.

La maggior parte dei tulipani tende a continuare a crescere dopo che è stata raccolta dal floricoltore. Ciò causa difficoltà nell'accostamento dei tulipani ad altri fiori in bouquet misti perché, crescendo,  dopo pochi giorni superano gli altri fiori in altezza. Il nutrimento per fiori recisi contribuisce a stimolare questa crescita.

Trattamento post-raccolta 
La crescita degli steli dei tulipani può essere prevenuta solo quando i floricoltori utilizzano un prodotto di trattamento post-raccolta. Chrysal ha un prodotto per prevenire questo allungamento del tulipano: Chrysal BVB plus, che migliora anche la vita in vaso e impedisce l'ingiallimento delle foglie.

Fase di creazione & design floreale

I fioristi e i consumatori non possono fare molto per evitare l'allungamento dei gambi di tulipani, gerbere e anemoni. Anche se non si riesce a controllare l'allungamento, si può tenerne conto quando si creano bouquet con questi fiori. In alcuni casi i tulipani, gerbere o anemoni che escono dal bouquet possono addirittura fare un bell'effetto. E' importante informare i clienti sull'allungamento di questo - sempre richiestissimo - fiore primaverile. 

Quando accompagnate la vendita con il nutrimento per fiori recisi (bulbose), è importante menzionare che stimola l'allungamento dello stelo. Pertanto è sempre bene accorciare gli steli di questi fiori un po' di più rispetto agli altri.